ANCORA QUI!!!

ORA IL MIO BLOG è QUESTO - http://daniele-uboldi.blogspot.com

lunedì 28 dicembre 2009

La mia intervista su CORSAMICA!

12 commenti:

  1. Allora leggendo la tua intervista mi sono immedesimata perchè pure io come te amo le lunghe distanze, anche se solo il correre è bello come dici te. Complimenti Dani ora ti conosco un po di più !

    RispondiElimina
  2. Ti auguro di arrivare il più lontano possibile !!!

    RispondiElimina
  3. Francarun:
    Grazie Franca!
    Sono contento che ti sia fermata a leggere l'intervista e altrettanto felice della nostra sintonia!

    Diego:
    Grazie Diego e l'augurio è reciproco!
    Conto di conoscerti alla Maratona del Riso!

    RispondiElimina
  4. Quoto Diegone mi ha rubato la battuta :))

    RispondiElimina
  5. Lucky:
    eh eh eh caro Luciano, questa volta il maratoneta è stato più veloce del mezzofondista!!!
    cmq grazie per l'augurio!

    RispondiElimina
  6. Complimenti per le tue risposte mi son piaciute molto, in particolare la frase dei 100km di macchina e 15 minuti di gara..molto onesta, intelligente, chiara ed educata!! anche io la penso un pò così, solitamente mi sento un pò trattenuto e tendo a rimanere a casa se la gara è lontana e non và oltre i 6km..provenendo dal sogno di fare una gara nel deserto non posso che essere felice di aver letto questa intervista..ciao!!

    RispondiElimina
  7. e' un modo molto ampio e completo di vedere la corsa, dopo quest'intervista penso di conoscerti meglio.

    RispondiElimina
  8. Davide:
    Grazie Davide!
    Credo che il tuo sogno si riferisca ad una gara del tipo "Marathon Des Sables" considerata la gara podistica più massacrante! TOSTA ... ma perchè solo sognare?

    Uscuru:
    La corsa non può essere valutata e considerata solo per il gesto atletico fine a stesso! soprattutto un certo tipo di corsa!

    Mi fa piacere Orlando che tramite questa intervista tu mi abbia conosciuto meglio!
    E' stato uno dei motivi per cui l'ho voluta fare!

    RispondiElimina
  9. Si esatto..da ragazzino..ma non tanto lontano nel tempo..l'immaginario era fortemente influenzato proprio dalla Marathon des sables..provengo da quel sogno..per ora forse lo stò costruendo ma prima di arrivarci farò passare un pò di tempo ..sento che nel breve (5 anni) ancora non è il momento..ma non ho abbandonato l'idea ^_^

    RispondiElimina
  10. Bravo Davide!
    Dalla tua hai l'età che gioca a tuo favore.
    Un fiore coltivato con pazienza e amore diverrà più bello!

    RispondiElimina
  11. Scusa volevo dire SOGNO e non FIORE ... ma forse è la stessa cosa! non ti sembra? ^-^ e poi parlando di deserto, sarà un fiore raro e ancora più bello!

    RispondiElimina
  12. A Vercelli...presente !...AUGURONI !!!

    RispondiElimina